Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News Flash

Astaldi, torna in auge l'ipotesi della francese Vinci

Il colosso francese delle costruzioni torna in partita ma solo per alcune commesse.

Rosario Murgida
giovedì 6 dicembre 2018 09:22

Titolo Astaldi in lieve rialzo a Piazza Affari a dispetto delle forti oscillazioni degli ultimi giorni in scia alle continue indiscrezioni sul suo futuro.

I consulenti finanziari e legali sono al lavoro per presentare il piano di rilancio al Tribunale di Roma per il 15 dicembre, mentre procedono le trattative a doppio binario: da una parte i negoziati per il prestito ponte con Fortress e Sound Capital pronti, secondo il Sole 24 Ore, a sborsare fino a 270 milioni di euro, dall'altra la ricerca di un cavaliere bianco da coinvolgere nel piano di salvataggio vero e proprio.


A tal proposito, la testata finanziaria parla di tre ipotesi. Oltre a Salini Impregilo e alla giapponese IHI, sarebbe tornata in campo la francese Vinci, ma solo per una parte del portafoglio ordini.

Alle 9,30 il titolo viene trattato in rialzo dello 0,66%.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy