Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News Flash

Bim paga una trimestrale piena di ombre

I risultati finanziari in calo spingono il titolo della società torinese in territorio ampiamente negativo. Il mercato non crede nel rilancio

Rosario Murgida
venerdì 10 agosto 2018 09:50

Titolo Bim in sofferenza a Piazza Affari dopo la pubblicazione di una trimestrale fortemente negativa.

La banca privata torinese ha in particolare registrato nel primo semestre una perdita netta di 25,8 milioni di euro, a fronte del rosso di 24,86 milioni del pari periodo dell'anno scorso, su un margine di intermediazione sceso da 44,33 milioni a 27,51 milioni. Inoltre il Core Tier 1 si è attestato al 6,69%, un dato al di sotto del livello minimo regolamentare.

Bim, che ha comunicato di aver avviato le previste operazioni di de-risking e di rafforzamento patrimoniale (aumento di capitale, cessione del portafoglio immobiliare, cessione dei crediti deteriorati), sta pagando in Borsa le indicazioni negative sull'andamento finanziario. Alle 9,36 (ora dell'ultima rilevazione di prezzo), perde il 3,29% a 0,353 euro con il mercato che, evidentemente, non crede nel rilancio promesso dal nuovo azionista di maggioranza Attestor.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy