Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News Flash

Borsa, per Techedge via libera all'Ipo

Alla decisione di Ieg di cancellare la sua Ipo risponde Techedge con la sua offerta approvata dalla Consob

Rosario Murgida
giovedì 6 dicembre 2018 09:44

Techedge, azienda attiva in soluzioni informatiche funzionali alla trasformazione digitale delle azione, tenta la strada della Borsa nonostante le indicazioni negative giunte da Ieg, il gruppo delle Fiere di Rimini e Vicenza, con la cancellazione della sua Ipo.

La Consob ha infatti approvato il prospetto informativo relativo all'ammissione alla negoziazione delle azioni ordinarie di Techedge sul Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa italiana.

L'offerta prevede il collocamento, rivolto esclusivamente ad investitori istituzionali, di un numero massimo di 2.670.000 azioni, rivenienti in parte, per massime 1.500.000 azioni, da un aumento di capitale e in parte dalla messa in vendita da parte di Masada Srl, Techies Consulting S.L. e Massimo Compagnoni per un massimo di 1.170.000 azioni.

E' prevista la concessione da parte degli Florideo Fabrizio e Antonio Di Perna, a Banca Imi e Intermonte Sim, anche in nome e per conto dei membri del consorzio di collocamento e garanzia, di un'opzione Greenshoe su ulteriori 320.000 azioni, pari a circa il 12% delle azioni oggetto di offerta.


Le azioni saranno offerte, tra il 10 e il 12 dicembre, con un prezzo indicativo compreso tra 4,2 euro e 4,9 euro, per una valutazione tra 101,9 milioni e 118,8 milioni circa.

Techedge aiuta le aziende nelle loro iniziative di trasformazione digitale e nel 2017 ha generato ricavi per circa 165 milioni di euro e utili di circa 14 milioni. Nel primo semestre del 2018 la crescita dei ricavi è stata del 27,2% con un margine Ebitda del 10,35%.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy