Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News Flash

Carige, una banca si muove per l'aggregazione?

Le ultime indiscrezioni di stampa indicano una banca in movimento sul capitale dell'istituto ligure e pronta a scoprire le proprie carte in vista dell'aggregazione auspicata dalla Bce

Rosario Murgida
martedì 7 agosto 2018 09:04

Spuntano le grandi manovre di una banca sul capitale di Carige, ieri protagonista di un balzo a Piazza Affari del 9,2% nonostante le continue tensioni in seno al consiglio di amministrazione e le ennesime dimissioni di un consigliere.

Ieri Ilaria Queirolo ha rassegnato le proprie dimissioni per "insanabili divergenze sulla gestione" della banca e "palesi tensioni a cui e' stato sottoposto il Cda". Queirolo ha così seguito la strada del presidente Giuseppe Tesauro, del vice presidente Vittorio Malacalza e dei consiglieri Francesca Balzani e Stefano Lunardi.

Oggi sono invece emerse alcune ricostruzioni sulle cause del rimbalzo del titolo. Secondo le ultime indiscrezioni di stampa gli elevati volumi registrati ieri sul titolo, pari a sei volte, la media giornaliera, sarebbero addebitabili ai grandi soci, desiderosi di consolidare le proprie posizioni in vista dell'assemblea del 20 settembre, con la famiglia Malacalza pronta a salire dal 20,6% al 25% e il finanziere Raffaele Mincione intenzionato a avvicinare la soglia del 10%. Non solo. Si parla anche di una fantomatica banca che potrebbe rivelare le sue intenzioni nei prossimi giorni e svelare le sue carte in vista di quella aggregazione che la Bce ha espressamente richiesto nelle ultime settimane.

Intanto le azioni continuano a essere ben comprate. Alle 9,09 guadagno il 3,16% a 0,0098 euro.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy