Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News Flash

Creval in luce tra risiko e utili sopra attese

Il flusso di notizie positive spinge la banca a Piazza Affari nonostante l'intonazione negativa del comparto bancario a livello europeo

Rosario Murgida
venerdì 10 agosto 2018 09:07

Titolo Creval in evidenza a Piazza Affari nonostante un comparto bancario oggi sotto pressione a causa dei timori della Bce per gli effetti della forte svalutazione della lira turca.

La semestrale ha visto la banca registrare un utile netto di 0,82 milioni di euro, contro la perdita di 194,8 milioni di un anno fa. Un risultato migliore del previsto. Nel secondo trimestre Creval ha visto un utile netto di 30,9 milioni, contro la perdita per 9 mln stimata dal consensus, su ricavi pari a 175,1 milioni migliori dei 170,7 mln attesi dagli analisti.

Il direttore generale Mauro Salvetti è intervenuto sul tema del risiko bancario partendo dal recente accordo con il Crédit Agricole nella bankassurance. Il dirigente ha in particolare sottolineato come l'intesa possa essere estesa ad altre aree di business e quindi "sfociare in una partnership complessiva" senza però ostacolare la partecipazione della banca in eventuali operazioni di consolidamento. 

A Piazza Affari il titolo beneficia del newsflow positivo e, alle 9,11, guadagna lo 0,58% a 0,1037 euro.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy