Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News Flash

Iccrea chiude cartolarizzazione da 1 miliardo

Il gruppo romano perfeziona una delle operazioni di smaltimento di Npl inserite tra le attività legate alla creazione di uno dei nuovi poli di aggregazione delle bcc

Rosario Murgida
mercoledì 11 luglio 2018 14:00

Iccrea Banca ha perfezionato l'operazione di cartolarizzazione di sofferenze per un valore nominale lordo di 1 miliardo di euro.

L'operazione rientra nel quadro delle attività avviate per la creazione del Gruppo Bancario Cooperativo di Iccrea di prossima costituzione e destinate a rafforzare la situazione economico-patrimoniale delle Bcc aderenti.

La cartolarizzazione, effettuata anche per soddisfare le indicazioni della Autorità di Vigilanza, ha visto il coinvolgimento di 21 Banche di Credito Cooperativo e di 2 società del gruppo Iccrea, che hanno ceduto il portafoglio di sofferenze ad un veicolo di cartolarizzazione che, a sua volta, ha emesso oggi 3 classi di titoli ABS.

La prima è una tranche senior da 282 milioni ed è idonea a ottenere la garanzia pubblica Gacs. La seconda è una Mezzanine da 31,4 milioni di euro mentre la terza è una junior da circa 10,5 milioni di euro. Il valore complessivo delle note emesse è pari al 31% del valore nominale dei crediti ceduti.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy