Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News Flash

Unicredit, attesi utili in rialzo e ricavi stabili nel trimestre

Il titolo in cerca di una direzione con il cda riunito per l'approvazione dei conti al 30 giugno

S. N.
lunedì 6 agosto 2018 15:00

Unicredit in cerca di una direzione oggi a Piazza Affari dopo l'avvio dell'azione legale contro il fondo attivista Caius sulla questione degli strumenti cashes, mentre il cda è riunito per approvare i risultati del secondo trimestre.

I relativi numeri saranno diffusi domattina prima dell'apertura di Borsa e saranno commentati in conference a partire dalle 10 dall'ad Jean Pierre Mustier.

Il consensus degli analisti fornito dalla stessa Unicredit e basato sulle opinioni di un panel di 25 broker, prevede fra l'altro nel secondo trimestre un utile netto di 975 milioni, contro i 945 milioni del pari periodo 2017, su ricavi per 4,89 miliardi (in linea con il secondo trimestre 2017) di cui margine d'interesse a 2,62 miliardi e commissioni nette a 1,72 mld. Il risultato netto di gestione è visto a 1,49 miliardi, l'utile ante imposte a 1,29 miliardi. Per l'intero 2018 il consensus pronostica un utile netto per 3,7 miliardi di euro.

Alle ore 15 le azioni Unicredit segnano in Borsa -0,04% a 14,38 euro, con il Ftse Mib a -0,3%.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy