Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Skin ADV
Home



News e Analisi

Carige regge a vendite sulle banche in Borsa

Seduta senza spunti per le azioni della banca ligure nonostante l'ennesima dimissione in seno al Cda

Rosario Murgida
giovedì 9 agosto 2018 10:31

Titolo Carige in netta controtendenza rispetto a un comparto bancario di nuovo in sofferenza a causa anche della volatilità dello spread tra Btp e Bund decennali.

Le azioni della banca ligure limitano infatti le conseguenze nonostante il consiglio di amministrazione sia stato ormai decimando dall'ennesima dimissione, quella del consigliere Lucia Venuti. Si tratta del sesto membro del Cda a lasciare il proprio incarico. Nei mesi scorsi era stato il presidente Giuseppe Tesauro ad avviare la diaspora in aperto contrasto con l'operato dell'amministratore delegato Paolo Fiorentino. Dopo Tesauro hanno presentato le dimissioni Francesca Balzani e Stefano Lunardi, il vice presidente Vittorio Malacalza e Ilaria Queirolo.

Intanto il consiglio, pur limitato nelle sue funzioni, ha scelto Giulio Gallazzi come nuovo presidente per traghettare la banca verso l'assemblea del 20 settembre, quando i due fronti opposti riuniti intorno a Malacalza e al finanziere Raffaele Mincione dovranno tirare le somme della bufera degli ultimi mesi.

A Piazza Affari il titolo tratta, alle 10,28, sulla parità a 0,0092 euro.



Testata giornalistica registrata al Tribunale di Monza - Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati
AM FACTUAL SRLS C.F. 09708930962
Privacy